You are here: Home -  Hogan Uomo Saldi a formare una punta Per caratterizzare

Hogan Uomo Saldi a formare una punta Per caratterizzare

Hogan Uomo Saldi

La transizione verso pluricellularità è una caratteristica fondamentale del ciclo di theDictyosteliumlife, e due geni, gbfandlagC, sono noti per svolgere un ruolo cardine nel regolare questo sviluppo le cellule andgbf-null switch.lagC-null non riescono a indurre cellule-tipo-specifici geni normalmente espressi nel corso multicellulare sviluppo. I mutanti nulli condividono anche un fenotipo morfologico simile: le cellule mutanti si aggregano più volte per formare un tumulo sciolto, disperdere, e riformare un tumulo, piuttosto che procedere a formare una punta. Per caratterizzare i difetti nella morfogenesi in questi mutanti, abbiamo esaminato il movimento delle cellule nei tumuli mutanti. In analogia con il passaggio fallito espressione genica, abbiamo trovato cumuli andgbf-null thatlagC-null non è riuscito a fare una transizione morfogenetica dal casuale movimento di rotazione normalmente osservato nel ceppo. Una delle ragioni di questo è stato l'incapacità dei tumuli mutanti per creare un centro unico di segnalazione-onda, dominante. Questo difetto cellule orgbf nullo oflagC nulli potrebbe essere superato con l'aggiunta di adenosina, che altera la segnalazione cAMP, ma anche in presenza di onde segnalazione apparentemente normali, motilità cellulare era ancora aberrante. Questo difetto motilità, nonché il difetto di segnalazione onda, potrebbero essere superati cellule inlagC nulli dalla sovraespressione di GBF, suggerendo thatlagCis superflua se i livelli di proteina Hogan Uomo Saldi GBF sono sufficientemente elevati. Questo insieme di difetti morfogenetici che abbiamo osservato aiuta a definire passaggi chiave nel tumulo morfogenesi. Questi includono la creazione di un centro di segnalazione onda dominante e la capacità delle cellule di muoversi direzionalmente all'interno della massa di cellule in risposta a stimoli di Hogan Saldi Roma orientamento.
0 Commenti


Parlare la vostra mente